Image

L’Unità di Ematologia dell'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena è accreditato secondo gli standards JACIE, dal 2013, per l'attività di trapianto autologo di cellule staminali emopoietiche.

JACIE è un riconoscimento, riservato ai Centri Trapianto di eccellenza in Europa, per la procedura trapianto in termini di sicurezza ed efficacia in tutti gli ambiti, dalla produzione, alla conservazione, alla manipolazione, all’infusione delle cellule progenitrici ematopoietiche, alla gestione clinica del paziente e del donatore, alla corretta gestione organizzativa ed amministrativa della terapia cellulare.
Si articola in tre grandi sezioni:

  • clinica: scelta del donatore, controllo e prevenzione delle complicanze, gestione e preparazione dei regimi di condizionamento
  • raccolta di cellule staminali
  • criopreservazione, manipolazione e infusione delle cellule staminali.

 RETE DI ECCELLENZA ROME TRANSPLANT NETWORK (RTN)

Image RETE DI ECCELLENZA ROME TRANSPLANT NETWORK (RTN)

L’ Ematologia dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena per l’attività di trapianto aderisce al Rome Transplant Network (RTN), una rete metropolitana di centri di eccellenza per il trapianto delle cellule staminali, presenti sul territorio di Roma, che utilizza e condivide protocolli clinici, procedure di sistema, gestione della qualità, addestramento continuo del personale, monitoraggio dei risultati clinici.

 

RTN rappresenta un modello innovativo nella cooperazione multicentrica e unico a livello europeo, costituendo un valore aggiunto, non solo clinico e scientifico, anche per il Servizio Sanitario Regionale in termini di abbattimento dei tempi d’attesa ed allocazione appropriata di risorse.
Afferiscono alla RTN, oltre IRE, i Centri Ematologici del Policlinico Universitario di Tor Vergata (Centro di Coordinamento), del Policlinico Universitario Campus Biomedico, dell’Ospedale San Giovanni, dell’Ospedale S.Andrea, dell’Ospedale S.Eugenio.
RTN è riconosciuta dal Centro Nazionale trapianti, è accreditata dall’Agenzia Regionale Trapianti e dal Centro Regionale Trapianti Lazio e, nel 2014, ha ottenuto l’accreditamento JACIE.
Nell’ambito della Rete è possibile eseguire i seguenti tipi di trapianto:
 
  • trapianto autologo di progenitori ematopietici da cellule periferiche e da midollo osseo;
  • trapianto allogenico di progenitori ematopietici di cellule staminali da sangue periferico o da midollo osseo da donatore HLA identico o familiare;
  • trapianto allogenico di progenitori ematopoietici da donatore non correlato da prelievo di midollo osseo, da sangue periferico o da cordone ombelicale;
  • trapianto allogenico di progenitori ematopoietici da donatore familiare non compatibile da prelievo di midollo osseo, da sangue periferico o da cordone ombelicale.