Chirurgia Plastica e Ricostruttiva

Attività

La chirurgia oncologica del terzo millennio quando ricorre ad un trattamento demolitivo, prevede ormai l'affiancamento di una adeguata ricostruzione morfologica o morfofunzionale delle strutture coinvolte, perché il  recupero completo è finalizzato anche ad uno stato psicologico e sociale normale.

La Chirurgia plastica ricostruttiva dell'Istituto Regina Elena collabora con  tutte le strutture chirurgiche per gli interventi :
Chirurgia ricostruttiva della mammella sia immediata che differita mediante l'utilizzo di impianti protesici, lembi peduncolati ( muscolo gran dorsale, muscolo retto addominale) e lembi microchirurgici (muscolo retto addominale, lembi cutaneo adiposi dalla regione addominale con risparmio muscolare, lembi cutaneo adiposi dalla regione glutea). In collaborazione con la “Chirurgia generale A e della mammella”, in casi selezionati di tumori mammari, si effettuano interventi di mastectomia altamente conservativi con risparmio del complesso areola capezzolo e ricostruzione immediata con mezzi protesici o tessuti autologhi. Sempre nell'ambito della stessa collaborazione si effettua la chirurgia di rimodellamento post quadrantectomia e la chirurgia profilattica (mastectomia sottocutanea con ricostruzione immediata) della mammella.

Chirurgia ricostruttiva della regione cervico-facciale:
eseguita in collaborazione con l'unità di otorinolaringoiatria e chirurgia cervico facciale  si occupa della  ricostruzione morfofunzionale delle strutture anatomiche coinvolte dalle neoplasie di tale distretto, attraverso l'utilizzazione di lembi microchirurgici semplici o compositi(ricostruzione del pavimento orale, della lingua, della mandibola, del mascellare superiore e della faringe).

Chirurgia dei tessuti molli:
si occupa del trattamento chirurgico di tutti i tumori cutanei, come epiteliomi, melanomi, localizzazioni cutanee di altri tumori, con particolare attenzione alle localizzazioni craniofacciali che richiedono ricostruzioni complesse. L'attività chirurgica si occupa inoltre dei sarcomi degli arti attraverso la ricostruzione microchirurgica morfofunzionale delle strutture coinvolte, nell'ambito della collaborazione con la Chirurgia generale A.

Chirurgia ricostruttiva della regione toracica e perineale 

 Collaboratori

Coordinatore infermieristico:
Tel. 06 52665351 

 Visite / esami

L'attività dell'Unità di Chirurgia Plastica si articola in:


- Visite ambulatoriali
- Medicazioni
- Chirurgia ambulatoriale
- Day surgery
- Reparto di degenza

 Dove siamo /Modalità di accesso

La prima visita, le successive visite di controllo e per gli esami specialistici si effettuano su prenotazione
 
Prima di accedere alla prestazione ambulatoriale, è necessario svolgere la pratica amministrativa (ticket, cartella) presso gli sportelli siti  nella hall di ingresso.

Orari :

Prime visite
presso gli ambulatori generali siti al piano 0
Lunedì e Mercoledì dalle ore 12.00 alle ore 14.30

Visite di controllo ( Follow up )
presso gli ambulatori generali siti al piano 0
Giovedì dalle ore 14.00

Medicazioni ed Espansioni
presso l'ambulatorio medicazioni ubicato al piano 0
(riferimento sig.ra Valeria Facciaroni tel. 06 52666028)
Lunedì e Giovedì dalle ore 08.30 alle ore 11.00
 
Chirurgia e Degenza
L'accesso alla terapia chirurgica è programmato. Il ricovero in reparto è finalizzato unicamente alla terapia chirurgica ed avviene esclusivamente su prenotazione effettuata durante la visita ambulatoriale da uno dei Medici del Servizio.
E' previsto un Servizio di preospedalizzazione per effettuare gli esami pre-operatori da esterno, a cui possono accedere i Pazienti che il Medico riterrà idonei.
Il reparto di degenza si trova al VI piano della Palazzina E, dispone di otto posti letto suddivisi in quattro stanze doppie, climatizzate, con servizi all'interno della camera stessa
L'accesso ai visitatori è consentito tutti i giorni feriali dalle ore 14.30 alle ore 16.30, nei giorni festivi l'accesso è consentito anche dalle ore 10.30 alle ore 12.00.