Osteoncologia e sarcomi

 Attività

L’Osteoncologia è la disciplina che si occupa del trattamento integrato delle neoplasie primitive e secondarie dell’apparato muscolo-scheletrico.

L'approccio fondamentale per migliorare la qualità di vita del paziente affetto da patologia tumorale ossea è l’interdisciplinarietà, la collaborazione e l'integrazione delle competenze specifiche.
Le diverse specialità cliniche coinvolte operano per l’ottimizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici e riabilitativi dei pazienti.
Per la prevenzione, cura e riabilitazione del disagio psicologico, il paziente è seguito fin dal primo accesso e durante tutto l’iter diagnostico-terapeutico, in un percorso psicologico integrato alla cura medica.
L’intervento dello psicologo favorisce l’accoglienza del paziente e aiuta a contenere le ansie legati alla malattia ed all’iter terapeutico, permette di elaborare le informazioni ricevute migliorando così la comunicazione tra operatori sanitari-paziente ed il management clinico del paziente stesso.
Tutte le attività cliniche sono inoltre supportate da un gruppo ex-Pazienti di patologie oncologiche dell'apparato muscolo-scheletrico riuniti in una Associazione di Volontariato, l’associazione “Rukije un Raggio di Sole” .
La condivisione che si può avere con una persona che ha affrontato il tuo stesso percorso, ed è guarita, non si può avere con nessun altro!”.  Siamo convinti che la testimonianza della propria esperienza possano offrire confronto e conforto a chi deve affrontare e combattere una malattia oncologica. http://www.rukije.org/raggiodisole

 

 Visite / esami

Le prestazioni ambulatoriali sono descritte nelle modalità di accesso per giorni/attività.

Percorso clinico diagnostico
Dopo le valutazioni cliniche i pazienti iniziano i percorsi di diagnosi e terapia.
In seguito si effettuano periodici controlli clinici e strumentali di follow-up.


Preospedalizzazione e terapia del dolore postoperatorio
Il paziente afferisce all' ambulatorio di preospedalizzazione in vista dell'intervento per l'inquadramento ed ottimizzazione delle condizioni preoperatorie.
Nel postoperatorio l'anestesista si occupa della terapia del dolore.

 Dove siamo/Modalità di accesso

Le attività cliniche si svolgono nelle giornate di Lunedì, Mercoledì e Venerdì e vengono coordinate da una Case Manager dedicata. 

Lunedì: presso l’ambulatorio di Ortopedia Oncologica vengono visitati Pazienti affetti da neoplasie muscolo-scheletriche benigne e maligne a basso grado, alla prima osservazione o in follow-up.

Mercoledì:
 l’Ambulatorio Sarcomi e’ svolto congiuntamente dall’Oncologo Medico, l’Ortopedico e lo Psicologo che visitano i pazienti affetti da Sarcomi di alto grado del sistema muscolo-scheletrico e di altri distretti anatomici. In quest’ultimo caso, i singoli Chirurghi di riferimento (Ch. Generale, Toracico, Ginecologo, Urologo, Ch. Plastico e ORL) sono disponibili per consulenze, così  come altri specialisti secondo i casi specifici.

Venerdì:
l’Ambulatorio di Osteoncologia visita pazienti affetti da lesioni secondarie scheletriche ed altre patologie del rimodellamento e metabolismo osseo (morbo di Paget, malattia esostosante, sindromi da fragilità ossea). Il paziente affetto da metastasi ossee è seguito per accertamenti diagnostici di lesioni secondarie scheletriche, nel follow-up durante i trattamenti sistemici o locali non chirurgici, e viene valutato un eventuale trattamento ortopedico conservativo o chirurgico in base alle specifiche indicazioni e alla valutazione interdisciplinare. Nella stessa giornata vengono effettuate consulenze o discussione collegiale di Oncologia, Medicina Nucleare, Terapia del Dolore e Radioterapia.
L’ambulatorio di Osteoncologia è, per il paziente affetto da metastasi ossee, un riferimento durante il suo percorso terapeutico (terapia oncologica e/o radioterapia o altre tipologie di terapia loco regionale).

Presso la struttura di Endocrinologia, l’Ambulatorio dell’Osteoporosi si concentra sulla perdita di massa ossea nei malati oncologici, specie quella indotta dalle terapie antitumorali (Cancer Treatment Induced Bone Loss - CTIBL).  

La struttura fornisce un servizio clinico-ambulatoriale, multispecialistico e altamente coordinato di prevenzione, diagnosi e cura per osteoporosi  in pazienti affetti da malattie oncologiche.

I casi complessi vengono discussi collegialmente nella riunione settimanale del Disease Management Team “Tumori Muscoloscheletrici e Sarcomi” . Ai pazienti vengono poi comunicate le decisioni finali ed i programmi di trattamento.

 Progetti ricerca

Il Gruppo Traslazionale Sarcomi è impegnato in una importante attività di ricerca.