International Scientific Advisory Board – ISAB IRE November 2018

Image

Il 15 Novembre si è svolto presso l’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena (IRE) un importante incontro con i membri di un board scientifico internazionale dell’IRE, organizzato dal comitato scientifico. Hanno partecipato ricercatori e clinici europei  e dagli Stati Uniti, con i quali c’è stato un interessante confronto che pone le basi per una stretta collaborazione scientifica. E’ stata inoltre l’occasione per presentare le principali attività di ricerca dell’Istituto.

Il riscontro da parte degli ospiti internazionali è stato molto positivo per l’elevata qualità della attività scientifica IRE rilevata, e per gli apprezzati investimenti tecnologici operati nel corso degli anni.

Sono tre gli aspetti principali emersi  e sui quali bisogna puntare nel prossimo futuro per una ulteriore crescita dell’Istituto.

Il primo riguarda l’elaborazione di un piano strategico specifico per l’attività scientifica che possa segnare i passi dei prossimi anni partendo dai nostri punti di forza, valorizzandoli e sistematizzandoli all'interno di una precisa strategia aziendale.

Il secondo punto riguarda la pianificazione di partnership con grandi centri clinici internazionali al fine di potenziare la nostra attività nelle sperimentazioni cliniche soprattutto della fase 1.

Terzo punto è la valorizzazione dei nostri assetin primis le Biobanche. Infatti  la possibilità di biobancare campioni dai pazienti: tessuti, biopsie, campioni di sangue, ecc .. costituisce un patrimonio inestimabile che può essere utilizzato per la ricerca di nuovi bersagli terapeutici e nuovi biomarcatori. Questo asset è importante per stabilire collaborazioni con altri enti pubblici ma anche con istituzioni private che potrebbero veicolare grossi finanziamenti per la crescita delle nostre attività di ricerca.

Per saperne di più sull’argomento guarda i poster esposti durante l'International Scientific Advisory Board (ISAB). 

 

Image