Linea-di-ricerca-5

“Qualità della vita del paziente neoplastico”
Responsabili: Andrea Pace, Marco Paggi
 
Descrizione: Questa Linea è orientata allo studio della qualità della vita (QoL) del paziente oncologico e ai diversi aspetti che la influenzano che includono le tossicità dei trattamenti oncologici tradizionali (chirurgia, radioterapia e chemioterapia) e le tossicità indotte dai nuovi trattamenti a bersaglio molecolare. Verranno studiati gli esiti della malattia oncologica e dei trattamenti antitumorali e la loro influenza sulla QoL con particolare riguardo alle popolazioni fragili (anziani), ai lungo sopravviventi e al ruolo della medicina di genere. Verranno studiati strumenti di valutazione "patient-based" e le strategie di riabilitazione oncologica orientate al recupero delle disabilità complesse.
 
Background: La ricerca in questo settore è volta a identificare i meccanismi fisiopatologici delle tossicità e alla definizione di strategie terapeutiche di prevenzione. Le tossicità indotte da trattamenti di radioterapia, in particolare sul Sistema Nervoso Centrale e quelle sul Sistema Nervoso Periferico indotte da numerosi farmaci antitumorali, richiedono studi clinici per l'identificazione di fattori di rischio e sperimentazioni di farmaci con finalità di prevenzione e terapeutica.
La riabilitazione oncologica, finalizzata al recupero di disabilità motoria, funzionale, psicologica e sociale esito della malattia oncologica e dei suoi trattamenti, rappresenta un settore di ricerca di grande interesse che richiede la definizione di adeguati strumenti di valutazione multidimensionali e la sperimentazione di modelli di presa in carico multidisciplinari mirati al trattamento di disabilità complesse (funzioni cognitive, fertilità, sessualità, fatigue).
 
Razionale: L'incremento dell'efficacia dei trattamenti antitumorali e l'aumento dei lungosopravviventi contribuiscono a rendere critici i temi della qualità della vita e della riabilitazione oncologica. La misura dell’impatto dei trattamenti sulla QoL richiede una migliore definizione di strumenti "patient-based" per il monitoraggio della QoL e dell'impatto dei trattamenti, particolarmente in popolazioni fragili. L’interesse per queste misure di outcome è legato sia al tema della centralità del paziente, sia agli evidenti limiti degli end-points tradizionali (PFS–OS-tossicità) nei trial clinici.
La Linea di ricerca svilupperà inoltre sperimentazioni nel campo delle cure palliative e di supporto con l’obiettivo di promuovere linee guida e raccomandazioni di trattamento nelle fasi avanzate di malattia e nel fine vita.        
 
Obiettivi Globali: Gli obiettivi di questa linea spazieranno da studi di prevenzione primaria, a studi in cui si affronteranno temi eticamente sensibili, con implicazioni sociali e/o legali: tossicità a medio e lungo termine dei trattamenti;riabilitazione degli esiti della malattia e delle terapie antitumorali; bisogni psico-sociali del paziente e dei familiari.
 
Risultati attesi e misurabili nel triennio:
- Identificazione di strumenti di misurazione di QoL in popolazioni fragili e in lungosopravviventi.
- Definizione di percorsi riabilitativi mutlidisciplinari finalizzati al recupero delle disabilità complesse nelle diverse tipologie di tumori.
- Promozione di studi clinici su medicina di genere, QoL percepita e tossicità dei trattamenti oncologici.
- Promozione di studi clinici su strategie di trattamento del dolore neuropatico nelle neurotossicità periferiche da farmaci antiblastici.
- Produzione di linee guida evidence-based e raccomandazioni di trattamento sulla base di expert opinion su temi di cure palliative e di supporto in fasi avanzate di malattia e di fine vita.

  


 Elenco Progetti della Linea di Ricerca 5

 

QoL
N
TITOLO
1
Elettrochemioterapia come trattamento palliativo nei tumori cutanei della testa- collo
2
Identificazione di Effettori Molecolari dei Nutraceutici nel trattamento e nella qualità della vita del paziente oncologico.
3
Tumori Rari. Ricognizione e accessibilità a percorsi diagnostici-terapeutici
Riabilitazione
4
Riabilitazione oncologica nelle diverse neoplasie e fasi di malattia: rilevazione multidimensionale dei bisogni e risposta multidisciplinare
5
Valutazione degli esiti dei trattamenti in oncologia: impatto delle tecniche chirurgiche sulla QoL. Strumenti di valutazione dell’outcome e ruolo della ricerca traslazionale
Tossicità
6
Neurotossicità centrale e periferica dei trattamenti oncologici. Influenza sulla QoL e sulle funzioni cognitive e sulla capacità di partecipare a scelte di trattamento
7
Trattamenti oncologici nel paziente anziano: influenza delle comorbidità sulla tossicità dei trattamenti e sull’outcome
Genere
8
Preservazione e percorso riabilitativo della fertilità nelle pazienti affette da neoplasia della mammella sottoposte a trattamento oncologico in fase precoce
9
Preservazione e riabilitazione della fertilità femminile in oncologia: Ottimizzazione di un protocollo di analisi mutazionale per garantire la sicurezza del trapianto ortotopico / eterotopico del tessuto ovarico