Direzione Scientifica ISG

Image
DIRETTORE SCIENTIFICO f.f.
Dr. Mauro Picardo

Telefono: 06 5266.2799  Fax: 06 5266.5166
email:dirsci.isg@ifo.gov.it  segdirsci@ifo.gov.it    
pec: dsisg@cert.ifo.it
 

 La Direzione Scientifica. La gestione della ricerca

L’attività della Direzione Scientifica è strettamente collegata ai reparti clinici (Degenza ed Ambulatori) ed ai Laboratori clinici e di ricerca.  Ciò in considerazione della mission IRCCS in cui l’assistenza e i ricoveri sono in generale mirati a specifiche tematiche di ricerca traslazionale, in linea con la programmazione ministeriale.

Il Direttore scientifico promuove e coordina l'attività di ricerca scientifica, studio ed aggiornamento dell’Istituto (legge 288 art 12). Nel rispetto delle linee programmatiche  e strategiche dell’Istituto il Direttore scientifico coordina le linee di Ricerca Corrente; approva i singoli progetti di ricerca ed i relativi budget; coordina i progetti di ricerca finalizzata finanziati dal Ministero della Salute; coordina collaborazioni e Convenzioni tra l’Istituto ed altri IRCCS, Ministeri, Enti Pubblici e Privati di Ricerca, SSN, Regioni, Comune di Roma; organizza e coordina attività culturali e formative, seminari, corsi di aggiornamento, scuole di perfezionamento professionale; coordina collaborazioni scientifiche nazionali ed internazionali; elabora e procede alla stesura di relazioni sulle attività clinico-scientifiche dell’ISG; coordina sperimentazioni cliniche e studi multicentrici. La piena funzionalità del Sistema di Gestione per la Qualità, è perseguita dalla Direzione Scientifica attraverso la definizione annuale di Politica per la Qualità che si esplicita in Obiettivi tangibili e verificabili quali indicatori della realizzazione della politica sanitaria dell’Istituto, suddivisi in obiettivi scientifici e obiettivi di efficienza clinico sanitaria tra i primi rientrano quelli della ricerca corrente e finalizzata, il cui committente istituzionale, il Ministero della Salute, ha definito i criteri di monitoraggio attraverso IF (ricerca traslazionale), trasferibilità della ricerca e capacità di attrazione di risorse esterne. Il Direttore scientifico incentiva l’attività pubblicistica, con particolare riguardo agli aspetti traslazionali della ricerca. Le pubblicazioni dell’Istituto riguardano articoli originali, review, studi descrittivi (case report, case series), analitici (studi di coorte, studi caso-controllo) e prognostici (studi di coorte prospettici e retrospettivi). Di prestigio per l’Istituto la recente indicizzazione della Rivista Esperienze dermatologiche, edita dagli IFO e rivista scientifica ufficiale dell’ADOI (Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani).  

 Segreteria scientifica

La Segreteria della Direzione Scientifica svolge attraverso sistemi informatici la propria attività riguardante il supporto amministrativo i progetti interni di ricerca sperimentale e clinica relativi alle linee di Ricerca Corrente, quelli di Ricerca Finalizzata coordinati dal Ministero della Salute, i progetti internazionali e nazionali, i trial clinici, i dati riguardanti l’attività clinico-assistenziale.

Attività specifiche.

Survey dei bandi
I bandi vengono reperiti dalla Segreteria Scientifica tramite l’utilizzo di Internet o i contatti con le fonti eroganti pubbliche e private.
In taluni casi i bandi vengono individuati direttamente dai ricercatori interessati. La selezione dei bandi di interesse e pertinenza viene effettuata da Direttori di Dipartimento ed i responsabili delle linee di ricerca che comunicano la scelta alla Segreteria della Direzione Scientifica. I ricercatori provvedono, con la supervisione del Direttore Scientifico, alla elaborazione ed alla stesura dei progetti di ricerca. La Segreteria Scientifica, coordinando le comunicazioni tra i ricercatori coinvolti nei progetti, tiene sotto controllo il rispetto dei tempi e dei budget stabiliti per l’avvio e svolgimento delle attività del progetto.

Servizio di assistenza reperimento fondi
L’attività viene coordinata dal Direttore Scientifico in collaborazione con i Direttori dei Dipartimenti, i Responsabili di Strutture Complesse ed i singoli ricercatori.
La Segreteria della Direzione Scientifica trasmette ai destinatari (interni o esterni) le informazioni relative alle attività di ricerca clinica e sperimentale, cura i rapporti con il Ministero della Salute ed Enti Finanziatori pubblici e privati provvedendo alla gestione ed al controllo delle risorse economiche ed umane, ed alla pianificazione di interventi in campo sanitario e di programmazione scientifica ed internazionale.

Coordinamento consuntivi: richiesta consuntivi parziali e definitivi, scientifici ed amministrativi dei progetti
Il processo è governato dalla Segreteria Scientifica che, in prossimità delle scadenze, contatta i ricercatori responsabili che provvedono a compilare ed a fornire i consuntivi alla Direzione Scientifica.

Coordinamento e follow up Progetti Multicentrici
L’Istituto ha promosso lo sviluppo e la presentazione di progetti multicentrici nell’ambito di programmi di ricerca di pertinenza del Ministero della Salute, della Comunità Europea, e di altre organizzazioni nazionali e internazionali.

Follow-up della gestione amministrativa
La Segreteria Scientifica in maniera congiunta con il Servizio Amministrativo per la Ricerca (SAR) valuta l’andamento dei progetti per valutarne eventuali scostamenti.
 
Contatti Segreteria
06 5266 2798
Sala Riunioni 06 5266 2788
Fax 0652665166 Email  segdirsci@ifo.gov.it - dirsci.isg@ifo.gov.it
 
Aiello Arianna
Tel 06 52666239 e-mail arianna.aiello@ifo.gov.it
 
Barberini Alessandro
Tel 06 52662907 E-mail alessandro.barberini@ifo.gov.it
 
Caolino Tiziana
Tel 06 52662798 E-mail tiziana.caolino@ifo.gov.it
 
D’Alessandro Michela
Tel 06 52665283 E-mail michela.dalessandro@ifo.gov.it 

 Biblioteca ISG

La Biblioteca biomedica è per l’Istituto un importante centrodi informazione e documentazione scientifica. Ha l’obiettivo di fornire informazioni complete ed aggiornate nella specifica disciplina la dermovenereologia attraverso risorse e servizi accessibili, cartacei ed informatici. La Biblioteca dispone circa 1.300 testi e monografie e di abbonamenti a circa 60 riviste scientifiche. Il Fondo storico della Biblioteca comprende 2063 opere umanistiche (Fondo Agostini), 200 opere di letteratura medica della prima metà del novecento (Fondo Granelli), ed una significativa raccolta di monografie storiche della sifilide. Inoltre la Biblioteca  conserva libri rari e di pregio storici (secoli XVII-XIX), collocati nel “Teatro Anatomico” sede della Direzione Scientifica dell’Istituto.
Oltre al catalogo informatico e OPAC, è possibile l’accesso on-line alle riviste e ai motori di ricerca bibliografica più importanti e a  servizi di document-delivery, tramite sistemi informatici, quali A-to-Z e Nilde (Network inter-library document excange). La Direzione supporta progetti multicentrici quali il progetto BIBLIOSAN, il progetto Biblowww, ACNP
(Catalogo collettivo nazionale periodici) e Scival.

Responsabile: 
Dr.ssa Liana Taverniti     
Tel. e Fax  06 58543741 - 06 58543615 
E-mail liana.taverniti@ifo.gov.it
 
Personale Biblioteca:
Francesca De Rosa   E-mail francesca.derosa@ifo.gov.it

Document delivery: 
Carlo Riccioli            E-mail carlo.riccioli@ifo.gov.it

 Fotografia clinica e tecnica grafica

Il Servizio di Fotografia clinica e tecnica grafica è di supporto sia alla documentazione clinico-assistenziale sia ai fini della ricerca e della preparazione a congressi e pubblicazioni scientifiche. E’ dotato di una fototeca storica di circa 2000 fotografie, di una diapositivoteca di 50.000 slides e di tecnologia moderna per la preparazione completa di materiale scientifico come poster, locandine, programmi scientifici, materiale informatico riguardante la casistica clinica di rara evenienza e la patologia neoplastica cutanea di notevole impegno. E’ in corso di riversamento in informatico l’insieme delle 50.000 slides riguardante al documentazione iconografica storica dell’Istituto.
 
Sig. Sandro Fantusi
Tel 06 5266 5021    E-mail sandro.fantusi@ifo.gov.it