Accordo IFO Russia

Image

 COMUNICATO STAMPA

Si amplia la collaborazione con i centri oncologici di San Pietroburgo 
IFO: REGINA ELENA E  RUSSIA ALLEATE CONTRO I TUMORI
Siglato nuovo accordo con il Petrov National medical Center of Oncology con l’obiettivo di creare reti di eccellenza
 
Roma, 9 Maggio 2019 – E’ stato appena siglato su terreno russo un accordo tra IFO Regina Elena il Petrov National Medical Center of Oncology, dopo che lo scorso dicembre era stato siglato a Roma l'accordo e il St. Petersburg Clinical Research and Practical Center for Specialized Types of Medical Care (Oncologic).
Il Direttore Generale IFO Francesco Ripa Di Meana e il Direttore Scientifico del Regina Elena Gennaro Ciliberto sono appena rientrati da San Pietroburgo dove hanno visitato entrambi i centri oncologici e siglato il secondo accordo quadro.
Gli obiettivi sono migliorare la qualità e la competitività della ricerca scientifica, collaborare nella formazione professionale e sviluppare nuove strategie cliniche per il trattamento dei pazienti oncologici.
A parte gli accordi formali, vi sono già collaborazioni avviate tra gli istituti. I vertici dei centri di San Pietroburgo  sono particolarmente colpiti dal nostro sistema di ricerca traslazionale,  dalle tecnologie per le indagini e gli studi di biologia molecolare, nonché dalle tecniche chirurgiche d’avanguardia..
Gli interessi scientifici comuni sono notevoli e le teleconferenze sempre più numerose, in particolare tra i nostri chirurghi toracici, piuttosto che gli specialisti dell’anatomia patologica del Regina Elena e i rispettivi specialisti dei due centri.
  
 “Siamo entusiasti della collaborazione scientifica Italia-Russia – sottolineano Francesco Ripa di Meana e Gennaro Ciliberto – che in pochi mesi ha già creato un fermento di progetti e iniziative per lo sviluppo di specifiche collaborazioni che favoriscono lo scambio di competenze.”
 
Il Petrov National Medical Center of Oncology, con cui è stato appena siglato un accordo, ha le stesse caratteristiche di un IRCCS italiano, è un centro oncologico Nazionale nato nel 1927 e porta il nome del fondatore dell’oncologia nazionale Nikolai Nikolaevich Petrov. 
 
In allegato la firma del protocollo quadro tra Francesco Ripa di Meana, Direttore Generale IFO e Alexel M. Belyaev, Direttore dell'FSBI "NMIC Oncology. NN Petrov”.