Campagna Tumori Testa Collo

Image
'Tieni la testa sul collo. Un controllo può salvarti la vita'. E’ questo il messaggio della Make Sense Campaign, la campagna europea di sensibilizzazione sui tumori della testa e del collo che dal 17 al 21 settembre metterà in campo numerose iniziative su tutto il territorio. L’obiettivo è quello di sottolineare l’importanza della diagnosi precoce, unico strumento in grado di sconfiggere queste patologie che colpiscono oltre 110 mila italiani, 84 mila uomini e 28 mila donne. Oltre venti centri di tutta Italia apriranno le porte al pubblico per favorire una cultura della prevenzione e della diagnosi tempestiva nel trattamento dei tumori testa-collo.
L'AIOCC è il portavoce, in Italia, della campagna promossa dalla Società Europea dei Tumori Testa Collo (European Head and Neck Society, EHNS).
 
L’Istituto Regina Elena partecipa all'iniziativa con una giornata di visite gratuite ai cittadini: giovedì 20 Settembre dalle ore 10:30 alle 13:30 presso l'Ambulatorio di Otorinolaringoiatria diretto da Raul Pellini, sarà possibile ricevere informazioni, effettuare un colloquio con uno specialista e, se necessario, sottoporsi ad una visita di controllo. Una diagnosi precoce è infatti fondamentale per favorire il successo del percorso terapeutico.
 
Le iniziative non finiscono qui. Il 15 settembre, dalle ore 09.00 alle 18.00, AIOCC sarà inoltre presente a Roma, Modena, Padova e Verona “insieme” a illustri pittori come Vincent Van Gogh e Jan Vermeer: alcune opere d’arte verranno infatti riprodotte senza testa (e senza collo) così da rimarcare l’importanza della prevenzione in questo tipo di tumori e consentire ai passanti di supportare la campagna, con uno scatto da condividere sui propri profili social, utilizzando l’hashtag #tienilatestasulcollo. A Roma a Piazza del Popolo i cittadini potranno ricevere informazioni e sostenere l’iniziativa.
 
Per maggiori informazioni sulla campagna e sulle attività connesse: www.makesensecampaign.eu/it