IRE seminario 17 Settembre

Image

Lunedì 17 settembre è ospite dell’Istituto Regina Elena Carolina Terragna del laboratorio di Biologia Molecolare dell’Istituto di Ematologia "L.A.Seràgnoli", Università degli Studi di Bologna, che terrà un seminario dal titolo “Applicazioni molecolari nella routine diagnostica. Studi di clonalità e di MRD nel Mieloma Multiplo.”
L’appuntamento è alle ore 16:30 presso il Centro Congressi Multimediale Aula C.
Ha organizzato l'incontro Iole Cordone, Responsabile Diagnostica Onco-ematologica Specialistica IRE.

La definizione di efficacia terapeutica in onco-ematologia – si legge in una nota - non può prescindere dal concetto di malattia minima residua (MRD). “In questo momento storico  visto il nuovo e promettente arsenale terapeutico a disposizione per i pazienti affetti da mieloma multiplo, la comunità scientifica è attivamente impegnata a definire i criteri di sensibilità, specificità e riproducibilità della valutazione della malattia residua minima dopo trattamento. Numerosi gruppi, tra cui anche il nostro laboratorio, ha focalizzato sull’analisi citofluorimetrica ad alta sensibilità, documentando la sua rilevanza come significativo fattore di prognosi e di sopravvivenza libera da malattia nei casi negativi. Tale strategia è sempre più oggetto di confronto con metodiche di biologia molecolare, altamente sensibili  e standardizzate ma significativamente meno diffuse.”