Centro per la tutela dell’oncofertilità

Vizza Enrico
Ginecologia Oncologica
tel 065266 6974

(E-mail)
Curriculum Vitae

 

Il Centro di Oncofertilità svolge attività rivolte alla preservazione della fertilità per le donne di età inferiore ai 39 anni che devono essere sottoposte a trattamenti aggressivi che possono sospendere o pregiudicare la funzionalità ovarica.

Il Centro comprende l’Ambulatorio di oncofertilità e la Banca del Tessuto Ovarico e Cellule Germinali (BTO), unica banca della Regione Lazio finalizzata alla conservazione del tessuto ovarico.

In base alla condizione personale e clinica della paziente in sede di consulenza verranno esposte e prese in esame le strategie e le tecniche alternative per preservare la fertilità, tra le quali la crioconservazione del tessuto ovarico e la crioconservazione degli ovociti (quest’ultima eseguibile presso centri pubblici di Medicina della Riproduzione convenzionati con il nostro Centro).

La BTO opera nel pieno rispetto degli standard qualitativi di altissimo livello; nel maggio 2018 in seguito alla ispezione effettuata dal Centro Nazionale Trapianti (CNT), la BTO è stata iscritta nell’elenco delle Banche dei Tessuti certificate dal CNT e certificata per le seguenti attività:

  • Selezione e reclutamento di tessuto ovarico
  • Prelievo e raccolta di tessuto ovarico
  • Processazione di tessuto ovarico
  • Conservazione, stoccaggio e distribuzione di tessuto ovarico

Staff clinico

Mancini Emanuela

(E-mail)

 

 

 

 

Baiocco Ermelinda

(E-mail)

 

 

 

 

Chiofalo Benito

(E-mail)

 

 

Biologi

 

Iacobelli Marcello

(E-mail)

 

 

 

 

Lobascio Anna Maria

(E-mail)

 

 

 

 

Ronchetti Livia

(E-mail)

 

 

 

 

Cicchillitti Lucia

(E-mail)

 

 

Collaboratori

 

Moretti Stefania  Quality Manager

(E-mail)

 

 

 

 

Torelli Stefania Psicologa

(E-mail)

 

 

Percorso clinico diagnostico

Il percorso clinico diagnostico dell’Ambulatorio di Oncofertilità è riservato a donne in età fertile con una diagnosi oncologica in atto o pregressa che necessitano di trattamenti potenzialmente gonadotossici.

La paziente può essere in cura:

  • presso struttura IFO (Oncologia Medica 1, Oncologia Medica 2, Onco-Ematologia, Ginecologia Oncologica, Chirurgia Senologica, Ortopedia, e Radioterapia);
  • presso enti esterni in rete o in convenzione con BTO IFO, (Oncologie Mediche, Onco-Ematologie, Oncologie Pediatriche, Ginecologie Oncologiche, Breast Unit e Radioterapie);

Lo specialista che ha in cura la paziente, una volta stabilito il tipo di trattamento oncologico, definisce il grado potenziale di tossicità gonadica e qualora la paziente lo richieda attiverà il percorso al fine di garantire la preservazione della fertilità inviandola presso il nostro Ambulatorio di Oncofertilità.

Visite ed esami

Il Centro di Oncofertilità si avvale della competenza di una équipe multidisciplinare che opera in sinergia: un team di figure altamente specializzate quali il ginecologo, l’oncologo, lo psico-oncologo e il biologo della riproduzione.

Dove siamo/Modalità di accesso

L’accesso all’Ambulatorio avviene tramite richiesta alla Segreteria BTO.
Per informazioni ed appuntamenti contattare:
dott.ssa Arabella Bufalo (segreteria)
e-mail: bto@ifo.gov.it
tel. 06 52666897 – fax 06 52663185

Ambulatorio: Piano -1- Attesa 5- Ascensori D-E

Ritiro Referti

Su appuntamento via mail o telefonico, salvo diversa indicazione

Progetti di ricerca e Pubblicazioni

Valutazione della contaminazione neoplastica (presenza di cellule tumorali) nel tessuto ovarico crioconservato di pazienti affette da patologie oncologiche.
Obiettivo: identificare tecniche molecolari avanzate e altamente sensibili in grado di individuare anche un basso numero di cellule tumorali presenti nel tessuto ovarico da reimpiantare. Ciò aumenterà la sicurezza del trapianto di tessuto ovarico nelle pazienti guarite dopo neoplasia.

Per le pubblicazioni consultare con il nome dei singoli specialisti su PubMed 

Guida al Paziente

Cara Paziente è disponibile un opuscolo che potrà darti ulteriori indicazioni utili sul percorso di diagnosi e cura che dovrai seguire. Leggi la Guida al Paziente dedicata al Centro di Oncofertilità IFO.

 

Torna all'inizio dei contenuti