Dichiarazione di Volontà

Responsabile: Carmela Stigliano

Equipe infermieristica C.A.D.O.T.:
CPS Coordinatore Paolo Di Ridolfi
CPS Coordinatore Eros Floridi
CPS Inf. Gianluca Falzone
CPS Inf. Fabio Schiumarini
CPS Inf. Francesco Mautone
CPS Inf. Pietro Calabretta
CPS Inf. Francesca Giffone

Nel nostro Paese per la manifestazione della volontà di donare vige il principio del consenso o del dissenso esplicito (legge 91 del 1999).

A tutti i cittadini maggiorenni è offerta la possibilità (non l’obbligo) di dichiarare la propria volontà in materia di donazione di organi e tessuti secondo le seguenti modalità:

  • mediante autodichiarazione scritta che il cittadino porta con sé con i propri documenti;
  • attraverso la registrazione di volontà effettuata presso le ASL;
  • attraverso la registrazione presso le associazioni riconosciute, che rilasciano una tessera;
  • attraverso gli sportelli dedicati presenti in alcune strutture ospedaliere.
Gli Istituti Fisioterapici Ospitalieri dispongono di uno Sportello per Dichiarazione di Volontà per la donazione di organi e tessuti a scopo di trapianto.
Il Servizio lavora in sinergia col Centro Regionale Trapianti Lazio, quindi e con la Banca degli Occhi dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata di Roma.

Sportello Dichiarazione di Volontà degli IFO
Sede: Atrio principale
Orario: Lunedi dalle 14:30 alle 17:30,

Giovedi e Venerdi dalle 10:00 alle 13:00

Tel/Fax 06 5266 3333
E-mail: donaorganietessuti@ifo.gov.it

Link Centro Regionale Trapianti Lazio

Scarica il manifesto informativo

IMPORTANTE: In ogni momento è possibile modificare la propria volontà con una nuova dichiarazione con le stesse modalità.

Torna all'inizio dei contenuti