Sostieni i nostri Istituti

Perché donare il 5 per mille agli IFO

Scegliendo di donare il 5 x mille agli IRCCS IFO Regina Elena e al San Gallicano, si decide di sostenere in prima persona le strategie di ricerca e cura dei tumori, delle malattie dermatologiche e rare.

Come fare?
1. Compila la scheda CUD, il modello 730 o il modello Unico;
2. Firma nel riquadro indicato come “Finanziamento della ricerca sanitaria”;
3. Indica nel riquadro il codice fiscale dell’IFO – Istituti Fisioterapici Ospitalieri, Regina Elena e San Gallicano:
0 2 1 5 3 1 4 0 5 8 3

Scarica il promemoria e invialo al tuo commercialista!

SOLO CON LA RICERCA SI PUO’ MIGLIORARE PREVENZIONE DIAGNOSI E CURA
Solo con la ricerca sanitaria si possono migliorare prevenzione, diagnosi precoce, assistenza, terapia e cura per i pazienti oncologici e dermatologici. Il ricavato dal 5×1000 aiuta gli Istituti ad acquisire le migliori tecnologie e metodiche innovative, ad ottimizzare il lavoro dei laboratori sperimentali e a sostenere team operativi interdisciplinari per la definizione di terapie sempre più mirate e personalizzate.

MEDICINA DI PRECISIONE
La medicina di precisione evolve e mira ad analizzare tutte le dimensioni del singolo individuo, soprattutto i fattori genetici, allo scopo di realizzare il massimo della personalizzazione della cura in ambito preventivo, diagnostico e terapeutico. Si avvale degli enormi sviluppi della biologia molecolare, in particolare il sequenziamento del genoma, che consente di osservare la natura eterogenea dei tumori e la variabilità dei singoli individui.

COVID 19
In questo periodo di pandemia i nostri IRCCS sono stati coinvolti in diversi progetti di ricerca sul Covid -19.
Gli IFO sin dall’inizio della pandemia sono tra i protagonisti della rete CORONET per il sequenziamento dei tamponi molecolari. Abbiamo una squadra di specialisti impegnati nei laboratori di microbiologia e virologia, di oncogenomica ed epigenetica, trials clinici e bioinformatica che collaborano alle varie fasi del complesso processo di sequenziamento dell’intero genoma del virus. Le tecnologie a disposizione supportano il nostro contributo a livello regionale e nazionale per intercettare le varianti e comprendere comportamenti del virus.
Stiamo svolgendo sia studi sui pazienti fragili colpiti dal Covid-19 che di valutazione dell’efficacia del vaccino su questi soggetti. Stiamo studiando in particolare campioni di popolazione costituita dai malati oncologici, ematologici, e la popolazione più a rischio in seguito alla pandemia, gli over-80 .
Dalla medicina di precisione potremo iniziare a ragionare in termini di vaccinazione personalizzata per i pazienti fragili.

DEVOLVI IL TUO 5X1000: INVESTI SULLA TUA SALUTE OGGI, PER STARE BENE DOMANI!

DONAZIONE LIBERALE: PROGETTI DI RICERCA, PERSONA PRIMA DI TUTTO

Sostieni
PROGETTI CLINICO SCIENTIFICI E BORSE DI STUDIO
DA NOI LA RICERCA DIVENTA CURA

Siamo impegnati nella ricerca biomedica in campo oncologico e dermatologico. L’attività si focalizza in particolar modo sugli studi traslazionali che hanno l’obiettivo di trasferire in tempi brevi i risultati della ricerca di laboratorio “al letto del paziente”, a beneficio di un costante miglioramento delle attività cliniche.
Sostieni i progetti di ricerca biomedica.
Visita le pagine delle attività di ricerca IRE e ISG

 


LE ATTIVITA’ DI UMANIZZAZIONE DELLE CURE
I PROGETTI SULLA “PERSONA PRIMA DI TUTTO”
Iniziative culturali, di svago e di distensione che offriamo ai pazienti e ai loro familiari durante la permanenza in ospedale e che aprono le porte degli Istituti al territorio.
La tua donazione andrà a sostenere i costi vivi di tutto ciò che serve alla realizzazione di queste iniziative e ad ottimizzare le attività in corso.
Scopri tutte le attività di Umanizzazione

L’ACCOGLIENZA E IL DECORO
PER RENDERE I NOSTRI AMBIENTI SEMPRE PIU’ CONFORTEVOLI
L’obiettivo è migliorare gli ambienti che giornalmente ospitano le migliaia di persone che si rivolgono con fiducia ai nostri specialisti. Per rendere piacevole e confortevole l’accoglienza dei nostri assistiti.

Puoi collaborare al progetto di “Accoglienza e decoro” attraverso una donazione o sponsorizzazione.

Come fare?
con bonifico bancario,
IBAN: IT58J0200805316000400000886
Intestato a: Istituti Fisioterapici Ospitalieri – IFO
Causale: Progetti di ricerca Regina Elena/ o progetti di ricerca San Gallicano/o progetti “la Persona prima di tutto”

Per  informazioni scrivi a: uff.stampa@ifo.gov.it

Torna all'inizio dei contenuti