Regole di accesso agli IFO

Notizie, Solidarietà    0 Commenti     1/05/2023

(*) A tutela dei nostri pazienti fragili è obbligatorio l’uso della mascherina in tutti gli ambienti interni. Valido fino a nuova disposizione della Direzione IFO
Non obbligatoria per soggetti con patologie e disabilità incompatibili con l’uso della mascherina o che rendano difficoltosa la comunicazione.

Gentili ospiti, invitiamo alla massima collaborazione per contenere la diffusione del virus.
L’accesso agli Istituti prevede le seguenti AZIONI DI SCREENING e regole comportamentali come da normative nazionali e regionali:

  • controllo della temperatura tramite termoscanner
  • igienizzazione mani con gel idroalcolico presente in tutte le aree di accesso agli Istituti
  • utilizzo della mascherina chirurgica o FFP2 (*)

Ai PAZIENTI  raccomandiamo di:

  • Presentarsi in IFO muniti di tessera sanitaria, documento d’identità, impegnativa della prestazione da effettuare o altra documentazione che certifichi la motivazione dell’accesso (es. prenotazione intramoenia)
  • Prenotare o disdire le prestazioni solo tramite ReCUP 069939.
  • Pagare le prestazioni prima di accedere agli IFO tramite PagoPA: grazie al codice IUV, potete farlo vicino casa e nei punti aderenti al sistema. Compilare poi il modulo di autocertificazione che attesta il pagamento
  • Se esenti ticket (cod. 048, C01, C02, C03, E01) compilare direttamente il modulo di autocertificazione, tranne che per le prestazioni radiologiche ed il centro prelievi.
    Il modulo è unico, disponibile qui oppure ai punti di informazione.
  • Rispettare l’orario dell’appuntamento
  • Arrivare in ospedale al massimo 30 minuti prima dell’appuntamento. Non è consentito accedere in IFO fuori dall’orario della prestazione.
  • Ritirare il referto di esami di laboratorio  e radiologici online al seguente link
  • Ulteriori dettagli sono presenti nella pagina web “come fare per”

VISITATORE: persona in visita a paziente ricoverato, per cui è previsto l’accesso di una sola persona per paziente , esclusivamente negli orari di visita stabiliti (vedi più avanti).

SE HAI FATTO UN TAMPONE ED E’ RISULTATO POSITIVO PER COVID-19.
Per informazioni vai su: https://www.salutelazio.it/isolamento

 

Analisi Cliniche

La Patologia Clinica IRE è situato al piano -1 (Laboratorio di Diagnostica Routinaria e di Urgenza) e al piano -2 (Laboratorio di Diagnostica Specialistica e Diagnostica non automatizzata) dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena, in via Elio Chianesi 53 – Roma.

Recapiti telefonici: Segreteria Tel. 06 5266-6930

Possono accedere al servizio tutte le persone che abbiano compiuto 18 anni di età ed i minori con minori con peso superiore ai 30 kg in possesso di impegnativa emessa da uno specialista interno.

AVVISO: A PARTIRE DAL 24 LUGLIO 2023 I PRELIEVI SI PRENOTANO TRAMITE RECUP 06 9939  FANNO ECCEZIONE:

Esenti malattia oncologica (048)
Esenti malattie rare di cui IFO è centro di riferimento
Pazienti in cura presso IFO  per i percorsi Diagnostici Specialistici

Attività Ambulatoriali

E’ necessario rispettare le indicazioni elencate all’inizio della pagina.
Sono prenotabili ed eseguibili le prestazioni ambulatoriali con priorità U (urgente), B (breve), D (differita), P (programmata) e le visite di controllo periodiche. L’organizzazione delle visite è stata riformulata per garantire il distanziamento di alcuni minuti tra una visita e l’altra e per mantenere il numero di persone in attesa negli spazi predisposti sempre entro i limiti sicurezza. I pazienti saranno fatti entrare in ospedale soltanto nei 30 minuti precedenti all’appuntamento.

Si raccomanda di utilizzare sempre i servizi digitali e telematici disponibili per prenotare una prestazione, pagare, e per l’accettazione, al fine di ridurre al minimo il tempo di permanenza in Istituto.
L’accesso all’ospedale per le attività diagnostiche e cliniche è possibile a partire dalle ore 7:00, tuttavia gli utenti che arrivano molto prima dell’orario di visita saranno invitati ad attendere il proprio turno fuori dall’ospedale.

L’accettazione alle prestazioni del San Gallicano erogate in regime istituzionale e di intramoenia si effettua agli sportelli di via Fermo Ognibene al piano meno 2.

Ambulatorio Tampone antigenico rapido quantitativo con indice COI e/o Molecolare

L’ambulatorio per tampone antigenico rapido quantitativo con indice COI/molecolare è dedicato ai pazienti e agli utenti a cui è stato richiesto dal medico di riferimento di effettuare il test prima di accedere in IFO.
L’ambulatorio è collocato in una struttura mobile al lato dell’ingresso principale dell’IFO ed è attivo dalle ore 8:00 alle 13:00 dal lunedì al sabato

Attività chirurgiche, ricovero ordinario, orario visite

L’accesso del paziente in regime di ricovero è consentito previa effettuazione di test antigenico rapido quantitativo con indice COI con esito negativo nelle 48 ore antecedenti il ricovero.
Nell’eventualità in cui il paziente abbia un contatto stretto con un caso positivo, si procederà al ricovero solo al completamento dell’auto-sorveglianza trascorsi 10 giorni dal contatto.

Per la sicurezza dei pazienti e per poter accedere in Istituto, il visitatore deve seguire le indicazioni della presente sezione. Invitiamo a rispettare le regole e garantire il distanziamento sociale.

E’ consentito accedere per far visita ai congiunti solo ed esclusivamente:
dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00, ingresso da Via E. Chianesi e da Via Fermo Ognibene.
Il sabato dalle ore 15.00 alle ore 18.00, ingresso da via E. Chianesi.
La domenica e i festivi dalle ore 10.00 alle 12.00  e dalle 15.00 alle 18.00 ingresso da Via E. Chianesi.

È comunque consentito l’accesso ad una sola persona per paziente

N.B. FANNO ECCEZIONE (Vedi link alle pagine seguenti, sezione MODALITA’ DI ACCESSO)

ONCOLOGIA MEDICA 2
NEUROCHIRURGIA
TERAPIA INTENSIVA
UROLOGIA

Donazioni sangue


Per la tutela dei nostri donatori, è necessario fissare un appuntamento per la donazione di sangue, al fine di cadenzare gli afflussi ed evitare assembramenti.
E’possibile chiamare dal Lunedì al Sabato dalle ore 08:00 alle ore 14:00 allo 06-52662938-2858, o allo 06-52662858 dalle 14.00 alle 20.00, oppure via mail a donailsangue@ifo.it.

Il donatore ha diritto di precedenza all’ ingresso dell’ospedale, per i controlli di temperatura e di ossigeno nel sangue.
Vai alla pagina su Come donare sangue presso IFO.

Seguiteci anche sui nostri profili social per essere sempre informati.
Grazie per la collaborazione.

La pagina è in continuo aggiornamento

 

 

Torna all'inizio dei contenuti