Urologia

Simone Giuseppe
Urologia
Curriculum Vitae

Tel. 06-52666217 6983
(E-mail)

 

La Unità di Urologia dell’IFO – Regina Elena è un centro di eccellenza riconosciuto a livello internazionale.
 Ogni anno, oltre 3500 pazienti affidano la propria salute all’unità operativa ed un terzo di questi vengono sottoposti ad intervento chirurgico per patologie di interesse uro-oncologico.

Da venti anni l’ unità operativa si impegna ad offrire i più alti standard dell’assistenza medica, e si distingue per numero e complessità delle procedure chirurgiche effettuate.

L’Urologia del Regina Elena è considerata Centro di Riferimento per la cura dei tumori dell’apparato genito-urinario, con specifica attenzione all’utilizzo di metodiche mini-invasive e tecniche chirurgiche innovative, applicate anche nel corso di interventi ad alta complessità.

Annualmente vengono eseguite circa 100 cistectomie radicali per carcinomi uroteliali, 200 prostatectomie radicali per adenocarcinomi prostatici, 180 nefrectomie parziali e 100 nefrectomie radicali per tumori del rene. La quasi totalità degli interventi è eseguita in laparoscopia, prevalentemente robot-assistita, assicurando al contempo sia la radicalità oncologica che un decorso post-operatorio indolore ed un rapido recupero funzionale.

L’equipe di Urologia eccelle in ambito internazionale anche per la produzione scientifica, risultando ai primi posti per numero di lavori presentati ai Congressi annuali dell’European Association of Urology e dell’American Urological Association.

La vocazione scientifica si è tradotta nella ideazione di tecniche chirurgiche moderne che hanno rivoluzionato il trattamento di patologie uro-oncologiche complesse quali il carcinoma vescicale invasivo ed il tumore del rene e della prostata.

Percorso clinico diagnostico

L’accesso all’Istituto avviene attraverso una “prima visita urologica”. Tale procedura è prenotabile tramite CUP  al numero 06 9939 – consultare la paginaPrenotare visite ed esami”.
Sull’impegnativa dovrà essere indicata la patologia oncologica urologica (ad es neoplasia della vescica) o il sospetto (ad esempio “sospetta neoplasia prostatica”).
Laddove il sistema non permetta di prenotare la procedura può contattarci via email all’indirizzo segreteria.urologia@ifo.gov.it in modo da permetterci di aiutarla ad entrare in contatto con un nostro specialista urologo.
E’ anche possibile prenotare tramite CUP direttamente una procedura specialistica come l’uretrocistoscopia. Laddove l’esame evidenzi una patologia oncologica potrà essere seguito presso il nostro Istituto. Procedure più invasive come la biopsia prostatica fusion e le istallazioni endovescicali richiedono preliminarmente l’esecuzione di una prima visita urologica per la conferma dell’indicazione da parte di uno specialista urologo.

Patologie Uro-Oncologiche

Procedure chirurgiche

L’Urologia IRE rappresenta una eccellenza internazionale, ha sperimentato molteplici procedure chirurgiche  in ambito uro-oncologico, poi standardizzate al fine di offrire al paziente le migliori cure con la minore invasività possibile.

Staff Clinico

Simone Giuseppe
Direttore ff Urologia
Curriculum Vitae

Tel. 06-52666217 6983
(E-mail)

 

Anceschi Umberto 
Urologia

(E-mail)

 

 

Brassetti Aldo
Urologia

(E-mail)

 

 

Ferriero Mariaconsiglia
Urologia

Tel. 06-52666922 6915
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

Guaglianone Salvatore
Urologia

(E-mail)

 

 

Lamanna Luciano
Urologia

Tel. 06-52665624
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

 

Misuraca Leonardo
Urologia

Tel. 06-52665624
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

Pompeo Vincenzo
Urologia

Tel. 06-52665625
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

Tuderti Gabriele
Urologia

(E-mail)

Curriculum Vitae

 

Bove Alfredo
Contrattista Urologo

(E-mail)

 

 

Costantini Manuela
Contrattista Patologo-clinico

(E-mail)

 

 

Personale Infermieri

Citracca Stefania
Coordinatore Infermieristico

(E-mail)

 

Valerio Antonio,
Case-manager
06 52666211
(E-mail)

 

Zampa Ashanti,
Data-manager
(E-mail)

 

 

Segreteria Urologia

Curatolo Sara,
Numero 0652665005
Per ogni necessità scrivere all’indirizzo mail segreteria.urologia@ifo.gov.it 

Esami e procedure ambulatoriali

Di seguito l’ elenco delle prestazioni ambulatoriali:

Dove siamo/Modalità di accesso

Per le prenotazioni consultare la paginaPrenotare visite ed esami”

Per prenotare prestazioni in attività libero professionale consultare la pagina Prenotare in intramoenia

Gli esami strumentali e visite di controllo si possono prenotare direttamente presso l’ambulatorio urologico.

Dove siamo

Ambulatori

percorso arancione, ascensore N-O-P-M, Attesa 7/8

Reparto
Linea gialla-verde, palazzina chirurgie 2° piano

Ricerca Scientifica e Pubblicazioni

Nell’ era della medicina personalizzata, non è più sufficiente fornire la più alta qualità chirurgica nel trattamento delle neoplasie urologiche, senza integrare la ricerca di base e traslarne i risultati in campo clinico. L’Unità Operativa Complessa di Urologia si propone come mission quello di implementare e standardizzare complesse e innovative procedure chirurgiche in ambito robotico, dedicando allo stesso tempo il massimo dell’ attenzione a percorsi di cura personalizzati attraverso la conduzione di trials clinici sperimentali e progetti di ricerca in ambito traslazionale.
La ricerca clinica sulle nuove tecniche chirurgiche mini-invasive, i progressi nella diagnostica per immagini della diagnosi precoce del cancro o nella chirurgia guidata da imaging e la valutazione degli outcomes oncologici post operatori sono solo alcuni dei nostri principali obiettivi di ricerca.
L’Unità di Urologia è il centro coordinatore, a livello nazionale, di importanti studi osservazionali ed è coinvolta in numerosi studi clinici sul trattamento delle neoplasie della prostata, del rene e della vescica, sia in ambito chirurgico che medico, conducendo inoltre studi sperimentali sull’impiego di farmaci non ancora disponibili nella pratica clinica. Al momento sono attivi 10 trials clinici, alcuni dei quali prevedono l’impiego di farmaci sperimentali per il trattamento delle neoplasie prostatiche resistenti alla castrazione farmacologica. Probabilmente al momento del suo ricovero saranno attivi ulteriori trials clinici che potranno offrirle nuove possibilità terapeutiche.

Inoltre, sono in corso diversi studi di ricerca traslazionale per definire nuovi marcatori molecolari per la diagnosi precoce e non invasiva dei tumori urologici e per testare l’efficacia di biomarcatori prognostici innovativi, che consentano una migliore gestione clinica dei pazienti orientandoli in modo personalizzato nel percorso di cura post chirurgico. Altri studi riguardano la validazione di biomarcatori di risposta alla terapia medica nelle neoplasie prostatiche resistenti alla castrazione. A tutto ciò si affiancano l’impegno intrapreso per ottenere una completa caratterizzazione genetico-molecolare delle neoplasie renali e del loro microambiente tumorale, volto alla scelta di terapie farmacologiche sempre più mirate; lo studio di strumenti diagnostici di precisione, come il naso elettronico e la definizione di innovativi tools prognostici di biopsia liquida.
Tutte queste attività rappresentano il cardine della ricerca scientifica della nostra Unità, che si svolge grazie al prezioso contributo di personale dedicato dei nostri laboratori interni e in collaborazione con prestigiose istituzioni nazionali e internazionali come il Department of Urology della University of Southern California – USA, il National Cancer Institute dell’ NIH – USA, il Roswell Park Cancer Institute – USA, l’Istituto Superiore di Sanità, il Centro Nazionale Ricerche (CNR), l’ azienda ospedaliera San Camillo Forlanini di Roma e diverse università italiane tra cui si annoverano La Sapienza Università di Roma, l’Università degli studi di Trieste, l’Università Tor Vergata di Roma e l’Università Campus Biomedico di Roma.
A questo link è possibile consultare le principali pubblicazioni che hano segnato l’evoluzione della ricerca traslazione IRE in Urologia.

Per tutte le pubblicazioni scientifiche consultare con il nome dei singoli specialisti PubMed

Riconoscimenti

Torna all'inizio dei contenuti