Contrattazione Integrativa

Per quanto attiene la contrattazione integrativa al momento sono stati definiti in decentrata due accordi relativamente alla retribuzione di posizione variabile ed al risultato per le dirigenze il cui contenuto è formalizzato nei seguenti atti

Deliberazione n.1121 del 17 dicembre 2019

Oggetto:Attribuzione fascia retributiva superiore anno 2019 personale del comparto ai sensi dell’art. 35 del CCNL 07/04/199.

Deliberazione n. 493 del 03 giugno 2019

Oggetto: APPLICAZIONE ART. 35 DEL CCNL 07 APRILE 1999 AREA COMPARTO APPROVAZIONE GRADUATORIA SELEZIONE INTERNA PROGRESSIONE ECONOMICA ORIZZONTALE E ATTRIBUZIONE DELLA FASCIA ECONOMICA SUPERIORE PER L’ANNO 2018

Determinazioni dirigenziali: 
Determinazione n. 215 del 03 giugno 2013
Oggetto: 
Presa d’atto dell’accordo di contrattazione decentrata aziendale 17 aprile 2013 –  Area dirigenza medica. Adeguatamento della retribuzione di posizione variabile. Anno 2013

Determinazione n. 216 del 03 giugno 2013

Oggetto: Presa d’atto dell’accordo di contrattazione decentrata aziendale 17 aprile 2013 –  Area dirigenza medica. Adeguatamento della retribuzione di posizione variabile. Anno 2013
Accordo relativo al risultato:

Delibera n. 421 del 21 maggio 2013
Oggetto: Determinazione definitiva dei fonti contrattuali anno 2011-2012 e provvisoria anno 2013 in applicazione all’art. 9, comma 2 bis legge 30 luglio 2010 n. 122 per la Dirigenza Medica – Veterinaria, per la Dirigenza SPTA, per la Dirigenza delle Professioni Infermieristiche e per il Comparto Accordi di Dirigenza per risultato 2011-2012
Torna all'inizio dei contenuti