Ematologia

Mengarelli Andrea
Ematologia

Tel. 06-52665685
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

 

L’Ematologia dell’Istituto Regina Elena svolge attività di degenza e day hospital ematologico.

L’attività di trapianto di cellule staminali ematopoietiche, in particolare di tipo autologo con cellule staminali circolanti ottenute per mezzo di metodi di raccolta aferetici è accreditata EBMT/GITMO. L’ Ematologia IRE partecipa al programma trapianti della Rome Transplant Network (RTN). L’attività trapiantologica è accreditata secondo gli standards JACIE.

La struttura è moderna e funzionale e si caratterizza per la presenza di personale medico, infermieristico e tecnico altamente qualificato.Vengono ricoverati pazienti affetti da patologie neoplastiche che necessitano di inquadramento diagnostico e candidati a programmi terapeutici di tipo chemio-radioterapico, di immunoterapia, terapia sostitutiva e di supporto e trapianto di cellule staminali ematopoietiche.

Il Reparto è composto da: una Unità di Chemioterapia intensiva e Trapianto di 5 stanze singole, di cui 2 dotate di apparecchiature per la decontaminazione dell’aria, dedicata all’isolamento reversibile dei pazienti immunocompromessi ed al trapianto, e di un’area per le degenze ordinarie composta da 4 stanze a due letti e 2 stanze singole per le altre terapie.
Il numero di posti letto accreditato dalla Regione Lazio è di 15 totali.
Sono previsti 3 livelli di assistenza diversificati in base al tipo di patologia ematologica, alle procedure e servizi di supporto ed al tipo di trattamento previsto per il paziente.

Il primo livello comprende l’assistenza ai pazienti che non necessitano di trattamenti aggressivi, affetti da malattie benigne oppure da leucemia linfoide cronica, linfoma non Hodgkin a basso grado di malignità, leucemia mieloide cronica, altre malattie mieloproliferative croniche, mieloma multiplo e mielodisplasie.

Il secondo livello prevede l’assistenza a pazienti affetti da leucemia mieloide acuta o linfoide acuta sottoposti a regimi standard di chemioterapia per l’induzione alla remissione completa ed il suo consolidamento, in accordo ai protocolli nazionali GIMEMA (Gruppo Italiano Malattie Ematologiche Maligne dell’adulto) ed internazionali EORTC (European, Organisation Research of Treatment of Cancer).
Vengono assistiti anche pazienti affetti da linfoma di Hodgkin o non-Hodgkin sottoposti a regimi di chemioterapia più intensiva previsti dai protocolli nazionali (FIL, Fondazione Italiana Linfomi), ed internazionali (IELSG, International Extranodal Lymphoma Study Group).

Il terzo livello comprende tutte le procedure di assistenza che permettono di effettuare il trapianto autologo utilizzando cellule staminali ematopoietiche da midollo osseo e da sangue periferico e regimi di condizionamento con alte dosi di farmaci chemioterapici.
L’Unità Operativa di Ematologia dell’Istituto Regina Elena ha in atto un programma di trapianto autologo di CSE, aderisce al Rome Trasplant Network, la rete metropolitana dei centri ematologici di trapianto di CSE, della quale condivide standard, protocolli e procedure, in conformità con i criteri di accreditamento internazionali stabiliti dal JACIE, con i requisiti richiesti dal Centro nazionale Trapianti e dal Centro Nazionale Sangue e con gli standard stabiliti dal Gruppo Italiano Trapianto Midollo Osseo.

La UOSD di Ematologia è certificata ISO 9001-2015

Staff Clinico

 

Palombi Francesca
Ematologia

Tel. 06 52665529
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

 

Pisani Francesco Dante Salvatore
Ematologia

Tel. 06 52665360
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

 

Romano Atelda
Ematologia

(E-mail)
Curriculum Vitae

 

 

Spadea Antonio
Ematologia

Tel. 06 52662896
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

 

Gumenyuk Svitlana
Ematologia

Tel. 06 52665693
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

 

Marchesi Francesco
Ematologia

Tel. 06 52665022
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

 

Renzi Daniela
Ematologia

Tel. 065266
(E-mail)
Curriculum Vitae

 

Coordinatore infermieristico

Coordinatore infermieristico Degenze
Viggiani Caterina
Tel. 06 52665132

 

 

 

Coordinatore infermieristico Day Hospital
Pimpinella Antonietta 
Tel. 06 52662846

 

 

Collaboratori

Segreteria:
Elena Papa
Tel. 06 52662046 Fax 06 52662849
E-mail (E-mail)

Visite / Esami

Attività di ricovero
I ricoveri sono programmati in base ai seguenti criteri:
urgenze, ricoveri per diagnosi e trattamento di patologie oncoematologiche (leucemie acute, linfomi alto grado, mielomi), trapianto di cellule staminali, chemioterapie cicliche, ricoveri per definizione diagnostica e stadiazione della malattia pre-terapia non effettuabile in regime ambulatoriale o di Day Hospital
Numeri utili:
Coordinatore Infermieristico sig.ra C. Viggiani Tel. 06 5266 5132
Medicheria, medici del reparto Tel. 06 5266 5022

Day Hospital Ematologico
Per assicurare la continuità delle cure è attivo il Day Hospital Ematologico nel quale, in un settore dedicato, vengono assistiti anche i pazienti sottoposti a trapianto di Cellule Stamnali Ematopoietiche. Il DH consente di effettuare prestazioni diagnostiche o terapie brevi. I trattamenti in DH sono programmati dopo la stesura del programma terapeutico, e non necessitano di liste d’attesa. I pazienti che si sottopongono a trattamenti in DH fanno una visita di valutazione insieme ad eventuali controlli emato-chimici, e successivamente iniziano il trattamento previsto.
In regime di DH è possibile eseguire programmi di chemioterapia, emotrasfusioni, accertamenti diagnostici quali aspirato midollare, biopsia ossea, esame del liquor tramite puntura lombare.
Numeri utili:
Coordinatore Infermieristico Sig.ra Antonietta Pimpinella Tel. 06 52662846

Attività ambulatoriale

L’Ambulatorio di Ematologia/Trapianto è attivo per le prime visite e le visite di controllo o follow up dei pazienti dimessi. L’organizzazione ambulatoriale è finalizzata alla gestione di pazienti richiedenti accertamenti e cure di modesta entità.
Si accede con impegnativa per prima visita ematologica, consultare la pagina “Prenotare visite ed esami”

Gli appuntamenti di follow-up vengono fissati direttamente sulle agende dei medici di Ematologia.

I pazienti che devono eseguire uno screening trombofilico o una valutazione clinica delle stato della malattia devono contattare il dott. Vercillo n. tel. 06 52662876 Ambulatorio di emostasi e trombosi

Dove Siamo / Modalità di Accesso

Per accedere agli Ambulatori e il Day Hospital seguire la linea arancione fino al primo piano, ascensori W-K-Y

L’accesso negli ambulatori e Day Hospital può avvenire:

il Lunedì e Venerdì dalle 7.45 alle 14.45;

il Martedì, mercoledì, giovedì dalle 7.30 alle 19.15

Per gli AMBULATORI il giorno indicato nella prenotazione presentarsi agli sportelli amministrativi nella Hall principale dell’Istituto per il pagamento del ticket e successivamente recarsi presso gli ambulatori.

DAY HOSPITAL: i trattamenti in DH sono programmati dopo la stesura del programma terapeutico e non necessitano di lista di attesa. I pazienti che si sottopongono a trattamenti in DH (chemioterapia, emotrasfusioni, accertamenti diagnostici specialistici) sono sottoposti a una visita di valutazione, eventualmente a controlli ematochimici, e successivamente iniziano il trattamento previsto.

Per accedere al Reparto Degenze per un ricovero, presentarsi direttamente seguendo la linea arancione fino al settimo piano, ascensori E-F, muniti di tessera sanitaria, documento di riconoscimento e codice fiscale.

Per accedere al REPARTO DEGENZE per le VISITE seguirela linea arancione fino al settimo piano, ascensori N-O negli orari seguenti: dalle 13.00 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 20.00

INFORMAZIONI GENERALI
Il personale medico è a disposizione dei parenti tutti i giorni dalle 12.30 alle 13.30. In applicazione alla legge 196/2003 sulla privacy non vengono fornite telefonicamente informazioni sullo stato di salute dei degenti.

Per appuntamenti urgenti rivolgersi al 06 52665132 oppure 06 52662046

Progetti di Ricerca e Pubblicazioni

Le principali linee di ricerca, afferenti al servizio di Ematologia, si incentrano sulla valutazione di nuovi farmaci, nuove combinazioni, e nuove strategie terapeutiche di trattamento integrato. In particolare, per la ricerca clinica, sono attivi protocolli terapeutici nazionali ed internazionali per il trattamento delle leucemie acute, dei linfomi, dei mielomi, delle leucemie croniche e delle sindromi mielodisplastiche e di trapianto di cellule in pazienti affetti da patologie ematologiche e da tumori solidi. Altre linee di ricerca riguardano:

– Studio dell’emopoiesi normale e maligna.

– Valutazione della malattia minima residua.

– Identificazione di nuovi markers prognostici nelle malattie ematologiche maligne.

– Studio di farmaci utili al miglioramento della qualità di vita del paziente sottoposto a terapia
antiblastica.

– Studio clinico di nuovi farmaci e/o di loro nuove combinazioni nell’ambito di protocolli di ricerca
verificati dal Comitato Scientifico e dal Comitato Etico.

Per le pubblicazioni consultare con il nome dei singoli specialisti PubMed 

Torna all'inizio dei contenuti